Posts Tagged ‘mestruazioni’

Quali sono i migliori farmaci per il dolore mestruale?

Per molte donne, il ciclo provoca forti dolori. I crampi sono un segno comune pochi giorni prima delle mestruazioni. Questo può essere accompagnato da dolore, febbre, mal di testa o vertigini. Per evitare questi dolori o per ridurli, ci sono alcuni farmaci che si possiamo prendere. Vediamo quali sono i migliori farmaci senza ricetta per

Dolore al seno e ciclo mestruale

Cose importanti da sapere: Il dolore al seno è un sintomo premestruale comune che si verifica in genere da 5 a 10 giorni prima dell’inizio delle mestruazioni. Il dolore al seno ciclico è una parte normale del ciclo mestruale e di solito non dovrebbe essere motivo di preoccupazione Per provare sollievo, prova a indossare reggiseni

dolori ciclo mestruale

Le cisti ovariche emorragiche normalmente non influiscono sulla fertilità

Qual è la causa delle cisti ovariche emorragiche e come vengono trattate? La mia capacità di rimanere incinta è influenzata dall’avere queste cisti? RISPOSTA: Le cisti ovariche si verifica nelle donne che non hanno ancora passato attraverso la   menopausa, e sono il risultato di ovulazione. Non è chiaro il motivo per cui alcune donne sviluppano queste cisti e altre no. Il trattamento

Pillola Contraccettiva: benefici ed effetti collaterali

Pillola Contraccettiva: benefici ed effetti collaterali

Come sapete, ci sono diversi metodi di contraccezione e uno dei più utilizzati tra le donne sono pillole contraccettive . Questo è uno dei metodi più comuni per prevenire la gravidanza, ma dobbiamo ricordare che le pillole non impediscono la diffusione delle malattie sessualmente trasmissibili cosa che invece i preservativi possono fare. Per lo stesso motivo, se non hai

emicrania-mestruale

Ti fa male la testa durante il ciclo?

Emicrania mestruale: cause, sintomi e trattamento per alleviare il dolore Le emicranie mestruali colpiscono molte donne durante le mestruazioni. Alcuni dei suoi sintomi sono vertigini o intenso mal di testa L’emicrania mestruale è un forte mal di testa, solitamente intenso e palpitante, che può essere accompagnato da nausea, vomito, sensibilità alla luce o al suono, visione

prurito-vaginale-ciclo

Perché ho prurito nella vagina dopo il ciclo mestruale?

Il prurito vaginale che si verifica poco dopo il ciclo mestruale può avere diverse cause. Il più comune è la diminuzione dei livelli di estrogeni, in quanto provoca una perdita di umidità nei tessuti vaginali, portando a irritazione e prurito nella vagina. Ma questa non è l’unica causa possibile; continua a leggere qui sotto per conoscere altri dettagli sull’argomento.

Perdite ciclo mestruale

Perdite ciclo di colore verde

La secrezione di colore verde chiaro non è considerata normale. Di solito puzza ed è associato a infiammazione vaginale, prurito e dolore pelvico. Quando si verifica questo tipo di dimissione, di solito c’è un’infezione vaginale o una malattia a trasmissione sessuale. Cause comuni di perdite colore verde chiaro Tricomoniasi. È una malattia sessualmente trasmissibile molto comune causata dal protozoo Trichomonas vaginalis. Oltre

Come ritardare il ciclo mestruale

Macchie di ovulazione: domande e preoccupazioni comuni

Le macchie causate dall’ovulazione sono molto comuni e naturali, molte donne non si accorgono nemmeno della loro presenza. Tuttavia, quando vengono notate, può sorgere una grande preoccupazione. Come sono le macchie di ovulazione? Queste perdite sono in genere molto scarse e durano solo poche ore. Ci sono casi in cui dura fino a 2 giorni, ma anche

Ritardo ciclo: sono incinta?

Gravidanza senza sintomi

Alcune donne non hanno sintomi durante la gravidanza, quindi sono lente a scoprire che aspettano un bambino. Come è la gravidanza senza sintomi? Può essere causa di preoccupazione? Risolviamo i tuoi dubbi! Anche se può essere difficile credere, alcune donne non si rendono conto di essere incinte fino al secondo trimestre o addirittura al terzo

Test di ovulazione

Tasso di successo della fecondazione artificiale

Il tasso di successo dell’inseminazione artificiale è piuttosto elevato rispetto a quello ottenuto nel concepimento naturale. Una coppia normale con rapporti in maniera regolare – e senza problemi di alcun tipo per concepire – ha un tasso compreso tra il 15% e il 20% al mese di gravidanza. Invece, con l’inseminazione artificiale, il tasso di gravidanza registrato durante il primo

Blog Cure e Rimedi