Trovo difficile concentrarmi: possibili cause e soluzioni

Home » Psicologia Online » Trovo difficile concentrarmi: possibili cause e soluzioni

I problemi di concentrazione possono portare problemi di molti tipi su base giornaliera

La mancanza di concentrazione è diventato un problema serio negli ultimi decenni. Al lavoro, allo studio o nel tempo libero, molte persone si lamentano e si chiedono: “Perché è difficile concentrarmi?” .

Nonostante si sforzi di focalizzare l’attenzione, sembra che il problema persista e, quando viene riscontrato, si rivela una fonte di vera intrusione nel benessere della persona.

Di seguito vedremo i motivi per cui si verifica questo problema, fattori che ci impediscono di concentrarci e alcuni suggerimenti per cambiare la situazione.

“È difficile concentrarmi”: un problema molto comune

Concentrarsi implica focalizzare la nostra attenzione, consapevolmente e intenzionalmente, su un obiettivo specifico per un periodo di tempo. Una buona concentrazione implica avere una buona capacità di bloccare gli elementi di distrazione dell’ambiente, avere una buona capacità di mettere tutte le risorse cognitive nel compito che viene svolto ed evitare che la nostra mente ci faccia perdere traccia di ciò che dobbiamo fare.

La concentrazione è necessaria per molte attività quotidiane. Che si tratti di guidare, praticare uno sport, leggere un libro, meditare, preparare il cibo o ascoltare un amico che ha bisogno di sostegno, la concentrazione è un aspetto che dobbiamo mettere in pratica per svolgere correttamente queste attività. Altrimenti, può succedere che non scopriamo ciò che stiamo leggendo, mettiamo del sale nel nostro caffè o che il nostro amico ci rimproveri perché lo ignoriamo, per fare solo alcuni esempi.

Certo, è normale non avere sempre lo stesso grado di concentrazione . Ci sono giorni in cui siamo più attenti a ciò che dobbiamo fare e altri giorni in cui siamo più dispersi. Tuttavia, quando la nostra capacità di messa a fuoco è cronicamente bassa, per qualunque cosa sia, abbiamo abbastanza motivi per preoccuparci. Non essere in grado di prestare attenzione a ciò che viene fatto può portare a gravi problemi nel nostro successo accademico e lavorativo, nella salute fisica e nelle prestazioni sociali, sia a breve che a lungo termine.

A livello di studio e lavorativo, non essere in grado di concentrarsi sugli studi e sul lavoro pone seri problemi nell’apprendimento o nel mantenimento dell’occupazione, rispettivamente. Se dobbiamo studiare per un esame ma non ci concentriamo, il nostro voto non sarà molto alto. Per quanto riguarda il lavoro, se non facciamo meticolosamente ciò che ci viene chiesto, il nostro capo potrebbe non essere soddisfatto delle nostre prestazioni e potremmo essere licenziati.

In relazione alla salute, non essere adeguatamente concentrato si traduce in un maggior rischio di incidenti di qualsiasi tipo . Ad esempio, se stai guidando e non presti sufficiente attenzione alla strada, potremmo avere un grave incidente o, se siamo in cucina, potremmo non renderci conto che abbiamo una pentola che brucia perché siamo incappati nel fuoco. Questi tipi di incidenti si verificano ogni giorno, gli errori umani sono un fattore molto comune.

Nella sfera sociale, non prestare sufficiente attenzione a ciò che la nostra famiglia, gli amici e le persone importanti dicono e fanno possono danneggiare seriamente le nostre relazioni . Possiamo essere considerati persone a cui non importa cosa provano gli altri o che semplicemente ignorano ciò che ci dicono. Nessuno vuole avere un amico che, quando gli si parla, sembra parlare a un muro.

Pages: 1 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blog Cure e Rimedi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: