Perché con gli antidepressivi si ingrassa?

Home » Ansia e Stress » Depressione » Perché con gli antidepressivi si ingrassa?

Questo tipo di farmaci psicoterapeutici ha un impatto significativo sull’aumento di peso. Perché?

Quando si tratta di farmaci, devono sempre esserci prescritti da parte di uno specialista che ha effettuato una valutazione precedente.

Sappiamo che la maggior parte dei farmaci hanno degli effetti collaterali che possono o non possono verificarsi. Nel caso degli antidepressivi, è confermato che uno di questi effetti indesiderati è un insolito aumento di peso nel soggetto.

aumento-peso

In questo articolo affronteremo la domanda: perché gli antidepressivi ingrassano? Per rispondere esamineremo i risultati di uno studio longitudinale pubblicato sul British Medical Journal, e vedremo come questi farmaci possono avere questo effetto nell’organismo umano, così come alcuni modi per prevenirlo.

La relazione tra antidepressivi e obesità

Come accennato in precedenza, è stato uno studio longitudinale (uno studio a lungo termine) che potrebbe darci la risposta sul perché gli antidepressivi fanno ingrassare. Questo studio consisteva in un campione di popolazione composto da 294.719 soggetti di età compresa tra i 20 e oltre, tutti provenienti dal Regno Unito tra il 2004 e il 2014.

La ricerca è stata condotta dal Dr. Rafael Gafoor e da altri specialisti del King’s College nella città di Londra. Nei risultati di questa indagine, sono emerse prove di una chiara incidenza di antidepressivi in ​​termini di aumento di peso a lungo termine , in persone che usano questi tipi di farmaci.

All’interno di detto studio c’erano altre variabili oltre al semplice uso del farmaco, così come sono; l’età, soffrono di alcuni tipi di malattie specifiche come il diabete o il cancro, il consumo di tabacco, il consumo di altre medicine contemporaneamente ed altre variabili che non stiamo qui a precisare.

I risultati mostrano che indipendentemente dalle variabili sopra menzionate, c’è una costante quando l’aumento di peso ha origine in un modo atipico nel soggetto , ed è l’uso di alcuni dei farmaci antidepressivi più venduti nel territorio del Regno Unito. Vediamo cosa sono:

  • mirtazapina
  • duloxetina
  • sertralina
  • venlafaxina
  • citalopram
  • fluoxetina
  • escitalopram
  • trazodone
  • amitriptilina
  • paroxetina
  • nortriptilina
  • dosulepina

Di questi 12 farmaci, alcuni più di altri hanno mostrato una maggiore incidenza in termini di aumento di peso da parte dei consumatori. Tuttavia, tutti sono coinvolti in casi di aumento di peso atipico a lungo termine.

Tuttavia, i risultati dello studio non erano definitivi . Hanno suggerito che, sebbene vi sia un livello comprovato di incidenza di questi farmaci verso la tendenza ad aumentare di peso dai consumatori, la causa del perché gli antidepressivi generano questo aumento di peso non è ancora del tutto chiara, anche se ci sono diversi fattori che entrano in in gioco. Vediamoli

Possibili cause dell’aumento di peso

L’aumento di peso causato dal consumo di questi farmaci potrebbe essere dovuto a effetti collaterali, come questi .

1. Effetto rilassante sull’argomento

L’effetto rilassante che questi farmaci producono in coloro che li consumano fa sì che il soggetto sia in grado di generare comportamenti sedentari, che è un fattore di rischio in termini di obesità.

2. Gli antidepressivi stimolano l’appetito

Questo tipo di farmaci ha mostrato un rapporto positivo in termini di aumento dell’appetito delle persone, soprattutto per quanto riguarda il consumo di dolci e farine raffinate, due cose che fanno molto grasso.

Se creiamo una semplice equazione e aggiungiamo queste due situazioni (meno attività fisica + maggiore consumo di dolci e farine), il risultato è un indice di grasso più alto nel corpo, specialmente accumulato nella zona addominale , che genera la pancia.

Modi per prevenire questo effetto

Alcune forme efficaci di prevenzione possono essere le seguenti.

1. Mantenere il controllo sul proprio peso

Tenere traccia delle variazioni di peso ti aiuterà a capire che qualcosa sta accadendo e che dovresti agire in merito. Inoltre, dopo aver analizzato la situazione, dovresti continuare a pesarti quasi quotidianamente per evitare ricadute.

2. Attività fisica all’aperto

Indipendentemente da quale attività fisica svolgete, l’importante è che lo facciate con entusiasmo e che notate stanchezza fisica mentre lo fate. Fare jogging per 10 minuti è una buona alternativa per tenersi in forma.

3. Includi insalate nella tua dieta

Cercare ricette di insalate e iniziare ad aggiungerle al tuo menu aiuterà a ridurre la quantità di grasso accumulata ad essere molto più bassa. Questo menu basato sulle insalate è consigliato mentre si assumono antidepressivi. Dopo aver terminato il trattamento, potresti continuare a includerli nei tuoi pasti , ma non in modo così rigoroso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blog Cure e Rimedi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: