Tecniche naturali per rimanere incinta

Home » Gravidanza » Tecniche naturali per rimanere incinta

Nonostante la mancanza di supporto scientifico,  esistono un sacco di tecniche naturali che sembrerebbero facilitare il concepimento. Tra loro: tisane, optare per alcune posizioni durante il rapporto o effettuare vari tipi di esercizi.

consigli per rimanere incinta

consigli per rimanere incinta

Tramandati di generazione in generazione, si sono mantenute vive queste tecniche naturali progettate per facilitare il momento del concepimento e al fine di  garantire una gravidanza regolare. Anche se non vi è alcun supporto scientifico, la loro esecuzione è innocua per il corpo e non compromette negativamente la salute della madre. pertanto, perché non provare a confermare la saggezza della natura?

Consigli naturali per rimanere incinta

  1. Uso di bicarbonato: utile per neutralizzare l’acidità di perdite vaginali. Si possono effettuare lavande vaginali, miscelandolo con acqua calda una piccola quantità di lievito. Questo correggerà il pH della zona, permettendo lo sperma di muoversi più facilmente.
  2. Sollevare le gambe dopo il rapporto sessuale: Dopo l’eiaculazione, le donne devono  sollevare le gambe in alto e possibilmente tenerle in tal modo per 15 minuti. Tale posizione favorisce la strada per lo sperma verso l’ovocita.
  3. Includere alcuni alimenti nella dieta della madre: l’olio di germe di grano, olio di enotera e omega-3 olio. Passando alla dieta mediterranea è utile mangiare frutta, verdura e pesce, evitare carne rossa o ridurre la loro assunzione a due volte a settimana e aumentare l’assunzione di frutta a guscio.
  4. Preferenza per alcune posizioni sessuali: durante il sesso non è raccomandato che la donna sia in piedi o sopra l’uomo, in quanto l’effetto della gravità diminuisce le probabilità di rimanere incinta. Piuttosto, è consigliabile la posizione del missionario o da dietro. Se la donna raggiunge l’orgasmo, molto meglio :le contrazioni generate a livello dell’utero, facilitano la progressione dello sperma.
  5. Infusi rilassanti: Prima del sesso, la tradizione vuole che l’assunzione di tè preparato  con acqua bollente, camomilla, melissa e lavanda.  Lavare le foglie e poi versare l’acqua calda. Attendere 5-10 minuti, poi filtrare la preparazione e bere il tè.

E ‘importante che tutti questi piccoli rimedi naturali di “aiuto” per rimanere incinta devono essere combinati con una buona dieta, con un ridotto consumo di alcol e tabacco , oltre  che a regolari controlli medici presso il ginecologo.

Termini più ricercati:

  • bicarbonato incinta
  • acqua bicarbonato per rimanere incinta
  • bicarbonato e acqua incinta
  • bicarbonato per avere gravidanza
  • incinta grazie al bicarbonato
  • lavanda al bicarbonato per rimanere incinta
  • lavanda bicarbonato concepimento
  • lavande bicarbonato e concepimento
  • lavarsi con il bicarbonato per rimanere incinta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blog Cure e Rimedi