Quali sono i sintomi di una gravidanza?

Home » Gravidanza » Ritardo Ciclo » Quali sono i sintomi di una gravidanza?

Non sai se sei incinta? Se avvertite i sintomi di gravidanza che leggete in questa pagina e il vostro ciclo è in ritardo, molto probabilmente siete incinta. In questo caso fate un testi di gravidanza per esserne sicuri.

Sono incinta? Scoprilo dai sintomi di una gravidanza!

Sintomi gravidanza

Sintomi gravidanza

Disgusto per alcuni alimenti: Se sei rimasta incinta da poco tempo, è normale che l’odore di caffè o un panino al prosciutto, e certi profumi provocano nausea. Anche se nessuno sa per certo, questo potrebbe essere uno degli effetti collaterali del rapido aumento dei livelli di estrogeni nel corpo. Si può inoltre notare che alcuni alimenti che prima amavate ora vi provocano disgusto e nausea

Sbalzi d’umore: E’ normale avere sbalzi d’umore durante la gravidanza. Questo è dovuto in parte a cambiamenti ormonali nel corpo che va ad influenzare il livello di neurotrasmettitori (messaggeri chimici nel cervello). Ogni persona reagisce in modo diverso a questi cambiamenti. Ci sono mamme che sperimentano emozioni esagerate, alcune buone e altre non tanto. Altri si sentono più depressi o ansiosi. Nota: Se ti senti triste o pensate di non riuscire con le vostre attività quotidiane, o pensi di poter ferire te stesso, cercate un aiuto professionale immediatamente.

Gonfiore addominale: I cambiamenti ormonali che si verificano all’inizio della gravidanza possono lasciare sensazione di gonfiore, come a volte accade poco prima dell’arrivo delle mestruazioni.

Minzione frequente: Poco dopo che si rimane incinta si può trascorrere la giornata al bagno . Che significa? La ragione principale è che durante la gravidanza aumenta la quantità di sangue e altri fluidi che circolano nel corpo, il che significa che i reni stanno lavorando di più, e più liquidi rimangono in vescica. Si potrebbe iniziare a sentire questo sintomo dalla sesta settimana di gravidanza. Probabile che questo sintomi aumenta o si intensifica con l’avanzare della gravidanza. La quantità di sangue che scorre attraverso il vostro corpo aumenta notevolmente durante la gravidanza. Ciò causa ai reni molto più lavoro. Questo problema si aggrava man mano che il bambino cresce, in quanto aumenterà la pressione sulla vescica.

Stanchezza: Ti senti molto stanca ultimamente? E’ possibile che la sonnolenza è dovuta al rapido aumento dei livelli di progesterone. Si noti inoltre che la nausea e dover svegliarsi frequentemente durante la notte per urinare, contribuisce alla vostra fatica. Quando si raggiunge il secondo trimestre inizierete a sentire più energia, anche se la fatica di solito riapparire alla fine della gravidanza, quando si sta portando un sacco di peso in più.

Gonfiore e dolore del seno: Uno dei primi segni della gravidanza è gonfiore ai seni, causate da un aumento dei livelli di ormone. Dal primo trimestre questo disagio diminuirà in modo significativo, quando il vostro corpo si adatterà ai cambiamenti ormonali.

Infine, il sintomo più evidente: ritardo del ciclo mestruale. Se siete in ritardo e avvertite qualcuno dei sintomi qui di sopra descritti, fate un test di gravidanza.

Ricordate che molti test di gravidanza non riescono a rilevare la maggior parte delle gravidanze fino a circa una settimana dopo il ritardo del ciclo. Quindi, se si decide di fare il test prima di tale data e il risultato è negativo, fate nuovamente una prova qualche giorno dopo.

Se hai altre domande controlla la nostra sezione gravidanza dove troverai le risposte a tutte le tue domande.

Termini più ricercati:

  • disgusto prima del ciclo

Commenti

  1. Pingback: Cura e Rimedi: sintomi ovulazione, ritardo ciclo, ansia, brufoli e tanto altro! - Test di gravidanza: come e quando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blog Cure e Rimedi