Quali sono i sintomi dell’ovulazione?

Home » Gravidanza » Quali sono i sintomi dell’ovulazione?

I sintomi dell’ovulazione sono spesso anbigui e sottili, per questo bisogna imparare a capire i segnali del proprio corpo per poter dire se si sta ovulando o meno.

Individuare il periodo dell’ovulazione è fondamentale per comprendere il proprio periodo fertile in modo tale da poter concepire un figlio.

Se si hanno rapporti sessuali non protetti durante la settimana dell’ovulazione è alta la possibilità di rimanere incinta.

Allo stesso modo se non si desidera una gravidanza è il caso di evitare di avere rapporti mentre si ovula. Se non si ovula non c’è alcuna possibilità di rimanere incinta né di avere le mestruazioni.

Come ritardare il ciclo mestruale

Quali sono i sintomi dell’ovulazione?

 

Cosa succede durante l’ovulazione?

Ogni mese, di solito, se si ha un ciclo normale di 28 giorni, intorno al 14esimo giorno le ovaie rilasciano un ovulo maturo. Questo processo prende il nome di ovulazione.
L’uovo viene rilasciato nelle Tube di Falloppio, dove attenderà di essere fecondato dallo sperma dell’uomo in un periodo di tempo che va dalle 12 alle 24 ore dal rilascio dell’ovulo maturo.
Se la fecondazione non avviene l’ovulo si dissolve con le mestruazioni.La maggior parte delle donne rilascia un ovulo maturo ad ogni ovulazione, se ne rilascia più di uno e vengono fecondati entrambi, si avrà una gravidanza gemellare.

Come si capisce quando inizia l’ovulazione?

Se si ha un ciclo di 28 giorni, di solito l’ovulazione si ha intorno al 14esimo. Purtoppo non tutti hanno un ciclo regolare, ma può variare dai 21 ai 35 giorni. Inoltre lo stress, cattive abitudini alimentari e altre condizioni possono influire sull’ovulazione. Perciò l’unico modo per comprendere se si tratta di ovulazione è fare attenzioni ai suoi sintomi:

  • Aumento del muco cervicale. Durante la settimana precedente all’ovulazione si ha una maggiore perdita di muco cervicale, appiccicoso, umido, bianco o color crema. Poco prima dell’ovulazione il muco diventa sottile e trasparente. Dopo l’ovulazione tornerà la secchezza vaginale tipica del periodo successivo alla fine delle mestruazioni. Il muco cervicale è uno dei segni più evidente di ovulazione.
  • Aumento della temperatura basale. Di solito questo sintomo per poter essere accertato viene misurato con appositi strumenti dalle donne, visto che non si può sentire normalmente come la febbre!
  • Mittelschmerz. Si stima che 1 donna su 5 soffre di dolore da ovulazione, chiamato anche mittelschmerz. Questa parola tedesca tradotta significa “il dolore centrale.” Questo sintomo è unilaterale, crampi al basso ventre o dolore che possono verificarsi prima, durante e dopo l’ovulazione. Mittelschmerz può durare solo pochi minuti o un paio di ore. Il dolore è di solito lieve e moderato. A volte si sente forte, ma è spesso descritto come la sensazione di un crampo distintivo.Il dolore si può sentire un mese sul lato sinistro e il mese dopo sul lato destro oppure sempre sullo stesso lato per più mesi consecutivi.
  • Leggero spotting (perdite). Alcune donne hanno leggere perdite chiare o marroni in prossimità dell’ovulazione. Alcuni credono sia il risultato della rottura del follicolo, seconod latri dipende da cambiamenti ormonali.
  • Aumento del desiderio sessuale. È normale durante l’ovulazione avere un desiderio più forte di fare sesso, dal momento che è la risposta biologica della donna alla possibilità di rimanere incinta durante l’ovulazione. Inoltre, la vagina e la vulva risultano essere più sensibili del solito.
  • Gonfiore del seno. L’ovulazione significa anche inizio dei sintomi della sindrome premestruale come il gonfiore del seno.

I sintomi dell’ovulazione spesso passano inosservati, quindi fate attenzione!

Termini più ricercati:

  • ovulazione sintomi
  • sintomi ovulazione
  • ovulazione
  • sintomi dellovulazione
  • ovulazione dolorosa
  • sintomi dell\ovulazione
  • sintomi dell ovulazione
  • periodo ovulazione sintomi
  • ovulazione e brufoli
  • ovulazione dolorosa sintomi

Commenti

  1. Rosaria on 19 dicembre 2016 at 12:52 said:

    Salve mi chiamo Rosaria,sono 4-5 giorni che ho ausea e vomito mattutine.dolori alla schiena.sono sintomi di gravidanza?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blog Cure e Rimedi