Gravidanza ectopica

Home » Gravidanza » Gravidanza ectopica

La gravidanza ectopica è un problema raro, si verifica quando un ovulo fecondato si impianta al di fuori dell’utero.

I sintomi includono dolore addominale e spalla, crampi, sanguinamento vaginale, nausea e vertigini. Le donne con questa patologia hanno bisogno di un trattamento immediato.

In questo articolo ti aiutiamo a chiarire tutti i tuoi dubbi sulla gravidanza ectopiche.

Gravidanza ectopica

Gravidanza ectopica

Che cosa è una gravidanza ectopica?

Le gravidanze normali si sviluppano nell’utero delle donne. “Ectopica” significa fuori luogo. In una gravidanza extrauterina, un ovulo fecondato giace nel posto sbagliato del corpo della donna. Nella maggior parte delle gravidanze ectopiche, l’ovulo si posiziona nelle tube di Falloppio . Questo è il motivo per cui le gravidanze ectopiche sono spesso chiamati “gravidanze tubariche”. Raramente, gravidanze ectopiche possono essere situati in altra parte del corpo,come la cervice , dell’ovaio o altrove nell’addome di una femmina.

Questi tipi di gravidanze sono rischiose. Possono causare emorragie interne, infezioni e morte del paziente.

Le gravidanze ectopiche non sono molto comuni. Si verificano circa due casi ogni 100 gravidanze. Tuttavia, questa tipologia di gravidanza è diventata realtà più comune negli ultimi 30 anni. Gli esperti ritengono che questo aumento è dovuto a:

– Un aumento di infezioni a trasmissione sessuale che può intaccare le tube di Falloppio

– Trattamenti di sterilità

Avere una gravidanza ectopica è pericoloso?

Sì. Una gravidanza ectopica può minacciare la vita di una donna. E’ la causa principale delle morti legate alla gravidanza. Un embrione in crescita può rompersi e causare emorragie interne e infezioni. La buona notizia è che ci sono trattamenti efficaci.

Chi è a rischio di avere una gravidanza extrauterina?

Le donne hanno maggiori probabilità di avere una gravidanza extrauterina nei seguenti casi:

– donne che hanno avuto malattie infiammatoria pelvica o endometriosi.

– donne che hanno avuto una precedente gravidanza ectopica.

– interventi di chirurgia pelvica nelle tube di Falloppio o dell’addome.

– fumatrici

Quali sono i sintomi di una gravidanza extrauterina?

Durante le prime settimane, le gravidanze ectopiche sono simili a quelle normali. Tuttavia si possono riconoscere i seguenti sintomi della gravidanza ectopica:

  1. Dolore forte addominale su un lato del corpo
  2. Crampi e sanguinamento
  3. Sanguinamento vaginale
  4. Dolore alla spalla
  5. Nausea e vomito
  6. Vertigini o capogiri

Se si dispone di un forte dolore o sanguinamento pesanti, andare immediatamente al pronto soccorso. Se si presentano sintomi di gravidanza ectopica, contattare immediatamente il proprio medico. Prima si diagnostica la gravidanza ectopica, meglio è.

Come faccio a sapere se ho una gravidanza extrauterina?

Un medico è in grado di diagnosticare una gravidanza extrauterina. Normalmente, si dovrà avere una visita ginecologica con ecografia. È inoltre possibile utilizzare un esame del sangue o una laparoscopia, in cui si inserisce un sottile strumento nell’addome.

Come si cura una gravidanza extrauterina?

Una gravidanza ectopica deve essere trattata con farmaci o interventi chirurgici. Verificare con il proprio dottore il trattamento migliore per voi.

Se avessi avuto una gravidanza extrauterina, posso rimanere incinta di nuovo?

Dipende dal trattamento che hai avuto e la condizione delle tube di Falloppio. Se è stato rimosso uno dei tubi o entrambi hanno cicatrici, può essere più difficile rimanere incinta. Tuttavia, molte donne possono avere gravidanze normali dopo una gravidanza extrauterina.

Termini più ricercati:

  • gravidanza ectopica
  • gravidanza extrauterina rimedi
  • concepire dopo geu speranze
  • gravidanza extra uterina rimedi
  • restare incinta dopo geu

Commenti

  1. sabrina on 11 dicembre 2013 at 23:12 said:

    Ciao mi chiamo Sabrina quattro anni fa ho avuto una gravidanza normale adesso ho riprovato a rimanere incinta ma alle 6settimana ho avuto una gravidanza extrauterina nella tuba sinistra mi hanno fatto una puntura e non ho esportato nessun tuba adesso che sono passati 3 mesi secondo voi posso riprovarci rispondetemi

  2. giorgina on 30 maggio 2015 at 13:46 said:

    Salve io ho avuto una gravidanza extrauterina il 13 maggio non ho più la tuba dx si può rimanere incinta dopo il mio marito non a aspettato neanche 1 mese il 24 ho avuto un rapporto con lui si può rimanere incinta dato che non ho le mestruazioni? Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blog Cure e Rimedi