Diventare mamma dopo i 35 anni: dubbi e rischi

Home » Gravidanza » Aborto » Diventare mamma dopo i 35 anni: dubbi e rischi

Una su cinque donne decide di diventare mamma dopo 35 anni di età. Tuttavia, gli studi dimostrano che da questa età sono maggiori i rischi durante la gravidanza.

Il ritmo frenetico della vita oggi, gli obblighi professionali e l’aumento della speranza di vita hanno reso possibile qualcosa di impensabile un secolo fa: essere una mamma dopo 35 anni. Le gravidanze a questa età tendono a svilupparsi senza problemi. Tuttavia, gli studi dimostrano che ci sono alcuni rischi che le mamme future dovrebbero tener conto.

infertilità

infertilità

Sono meno fertile?

Le donne cominciano a sperimentare un calo della fertilità dopo 30 anni. E ‘possibile che per una donna di 35 anni sarà più difficile rimanere incinta ed impiegherà maggior tempo e con più tentativi di fecondazione. Anche gli uomini sperimentano un calo mentre si avvicinano a 40 anni. Se avete più di 35 anni e non riuscite a rimanere incinta dopo aver provato sei mesi, consultate il vostro medico.

Può avere gemelli?

Le donne oltre 35 hanno una maggiore probabilità di avere gemelli. Questa opzione aumenta naturalmente con l’età. In genere questa opzione aumenta con i trattamenti di fertilità e di ormoni che si sottopongono le donne con età superiore ai 35 e che hanno problemi a rimanere incinta.

Il bambino è a rischio di difetti di nascita?

Il rischio di avere un bambino con un difetto di nascita aumenta con l’età. La sindrome di Down è la più comune. Per le donne con età avanzata è raccomandato lo screening per la diagnosi precoce dei difetti congeniti.

Ho un rischio maggiore di aborto spontaneo?

La maggior parte degli aborti si verificano durante il primo trimestre di gravidanza . Gli studi dimostrano che il 10% delle gravidanze riconosciute in donne tra i 20 ei 30 anni finisce in aborto spontaneo. Questa cifra aumenta al 20% nel caso di donne tra i 35 ei 39 anni, il35% a 40/41 anni fino ad arrivare al 50% per le donne con età superiore ai 45 anni.

Se ho problemi di salute, possono influenzare la mia gravidanza ?

Le donne oltre i 35 anni hanno più probabilità di avere un problema di salute personale. Alcuni problemi, come l’alta pressione sanguigna, il diabete e problemi renali e cardiaci possono influenzare la gravidanza. Prima di tentare di concepire, ogni donna deve consultare il suo medico.

Quale rischio devo affrontare durante il travaglio?

Alcune delle complicanze più comuni tra le donne sopra i 35 anni sono il diabete gestazionale, pressione alta, problemi placentari che può causare emorragie, nascita prematura fino ad arrivare alla nascita senza vita. Ci sono anche più probabilità di avere un parto con taglio cesareo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blog Cure e Rimedi