Ritardo del ciclo mestruale: possibili cause

Home » Ansia e Stress » Ritardo del ciclo mestruale: possibili cause

In adolescenza è normale che le mestruazioni non sono regolari, può capitare a questa età di avere le mestruazioni due volte nello stesso mese oppure diversi mesi senza il ciclo, il che non significa che non dobbiamo consultare un ginecologo.

Man mano che cresciamo, e soprattutto se abbiamo rapporti completi, i motivi di un eventuale ritardo, possiamo avere ragioni diverse. La prima cosa che si pensa nel caso di un ritardo del ciclo è di essere incinta. Per eliminare questo dubbio fastidioso in modo semplice e rapido possiamo effettuare un test di gravidanza (nel nostro articolo potete leggere la guida per l’uso e come funzionano) che può essere acquistato in qualsiasi farmacia. Se il test è negativo, ci sono altri fattori che causano questo ritardo, come lo stress, cambiamenti emotivi, eccessivo esercizio fisico oppure la somministrazione di alcuni farmaci. In questi casi è comunque preferibile rivolgersi ad un medico per assicurarsi che si tratta solo di problemi emotivi ed escludere cause fisiche.

Ci sono molte altre possibili cause per un ritardo del ciclo: problemi ormonali, cisti ovariche, stress, e anche a seconda dell’età, possiamo parlare di menopausa. Per le donne di giovane età con una frequente attività con il partner la prima cosa da verificare è quella di escludere la gravidanza .

Tuttavia per le donne che hanno superato la barriera dei 40 anni è bene pensare di fare uno studio ormonale, per stabilire e verificare se esistono sintomi di un inizio della menopausa.

Ci sono ragioni fisiologiche e psicologiche che causa l’irregolarità del ciclo mestruale. Ad esempio, le cause fisiologiche comprendono menopausa, gravidanza e allattamento. Ma possono esserci anche cause dovute a malattie che provocano ritardi del ciclo, come ad esempio la comparsa di cisti nelle ovaie, che richiede un intervento chirurgico.

Ciclo irregolare

Ciclo irregolare

Ci sono anche molte ragioni psicologiche che possono spiegare un ritardo nel ciclo mestruale, il corpo è collegato alla mente e i meccanismi che controllano il ciclo sono particolarmente sensibili a questo genere di cose. Se qualcosa ti dà fastidio e ti ossessiona probabilmente influenzerà il ciclo mestruale.

Cause ritardo ciclo mestruale:

  • Stai allattando il tuo bambino? L’allattamento al seno provoca spesso amenorrea, ma nonostante il ritardo il vostro corpo è in grado di produrre l’ovulazione per una nuova gravidanza anche senza le mestruazioni.
  • Stai vivendo un periodo di forte stress nella tua vita? Lo stress emotivo è un’altra possibile causa di assenza di mestruazioni, nonché l’eliminazione dello stress spesso innesca mestruazioni.
  • Che tipo di farmaci stai attualmente prendendo? Alcuni farmaci come i contraccettivi orali, cortisone, antidepressivi, antipsicotici, tiroide, e alcuni farmaci chemioterapici possono causare amenorrea in alcune donne.
  • La sindrome dell’ovaio policistico è una forma comune di squilibrio ormonale che può causare amenorrea e altri sintomi che possono includere l’altro estremo con eccessivo sanguinamento (menorragia).
  • Non avete una alimentazione equilibrata? Le donne che sono malnutrite o sottopeso molto spesso sperimentano amenorrea. Ciò si verifica nelle donne con disturbi alimentari come l’anoressia o la bulimia.
  • L’eccesso di allenamento fisico? Se ti piace ballare o partecipare a sport, dovreste sapere che l’esercizio fisico vigoroso può causare ritardi delle mestruazioni.
  • Problemi di tiroide? Milioni di persone soffrono di malattie della tiroide anche non diagnosticate e questo è sicuramente uno dei fattori che potrebbe incidere su ritardi mestruali. Effettuate analisi della tiroide con frequenza annuale sopratutto se avete superato i 40 anni.
  • Avete una malattia cronica? Se si dispone di una malattia cronica o sei stato malato per un periodo prolungato, il ciclo mestruale può essere stato influenzato ma solo per un periodo temporaneo.

Ci sono 3 periodi nella vita delle donne in cui è naturale l’assenza di mestruazioni:

  1. la gravidanza
  2. l’allattamento
  3. la menopausa.

Esclusa la gravidanza, la seconda causa più comune è chiamata psicogena, cioè tutte quelle situazioni che producono stress emotivo talmente forte da influire sui cicli mestruali. Il lutto, stress sul lavoro, o semplicemente un trasloco di casa sono cause che molte donne vivono quotidianamente e che influenza le proprie mestruazioni. Alcune donne sono più sensibili di altre e presentano maggiori alterazioni.

Infine l’uso di alcuni droghe come l’eroina è stata associata ad assenza di mestruazioni. Il trattamento con alcuni farmaci (chemioterapici, alcuni antipsicotici, danazolo, ecc) può anche causare dei ritardi.

Altre malattie come i problemi della tiroide, ghiandole surrenali, ecc sono stati associati a disturbi mestruali.

Ti consigliamo di iniziare uno studio diagnostico con uno specialistica se le tue mestruazioni non sono regolari dopo 3 cicli avuti. Questo studio deve comprendere, oltre ad un esame pelvico e un test di gravidanza, uno studio ormonale che comprende gli ormoni ipofisari, prolattina e ormoni tiroidei.

Termini più ricercati:

  • ritardo nel ciclo nelladolesente
  • ritardi del ciclo cause
  • a 40 anni ol ciclo mestruale può cambiare
  • ritardo ciclo addolescenza
  • ritardo ciclo 41 anni
  • mestruo può capitare di avere due volte il ciclo a 15 anni ?
  • le emorroidi influiscono sul ciclo mestruale
  • frequenza ciclo 40 anni
  • ciclo in ritardo a 41 anni
  • ciclo a 41 anni

Commenti

  1. lorena on 30 novembre 2014 at 12:57 said:

    Ho 41 anni e desidero avere un secondo bambino.Il ultimo ciclu mestruale lo avuto il 30 ottobre 2014,e raporti non protetti ho avuto in data di 12,13,14,15.La mia domanda e se e possibile che io sono rimasta incinta ?perchèil ciclo ancora non e arrivatto,ma ieri mattina ho fatto il test ed risulta negativo,pero adesso sento sintomi di arrivo del ciclo.Fino a qualche mese fa ho sempre avuto un ciclo regulare 28-30 giorni,adesso anche dopo 32giorni.Potrei essere rimasta incinta,ho e un semplice ritardo del ciclo tenendo conto per la mia eta.Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blog Cure e Rimedi