Insonnia: aumenta l’uso di farmaci del sonno!

Home » Ansia e Stress » Insonnia » Insonnia: aumenta l’uso di farmaci del sonno!

La crisi economica, lo stress sul posto di lavoro, la paura associata con il lavoro e l’insicurezza personale sono alcuni dei fattori che negli ultimi anni hanno portato ad un aumento di insonnia (incapacità di dormire o restare addormentato). Il risultato: una notevole crescita del consumo di pillole e tranquillanti che potrebbero compromettere la salute del sonno a lungo termine e, nel caso peggiore, causare insonnia cronica.

insonnia

insonnia

Abuso di farmaci peggiora l’insonnia

Un importante istituto di ricerca, ha recentemente pubblicato una nota nella quale si afferma che l’abuso di questi farmaci “può essere pericoloso a causa dei loro effetti collaterali sul sistema nervoso e, in effetti, è una delle cause che contribuiscono alla cronicità di insonnia.”

Secondo l’esperto, il trattamento per l’insonnia dovrebbe ruotano attorno misure comportamentali e cognitive supportate da tecniche di rilassamento. Inoltre, in caso di insonnia occasionale, invece dei farmaci sarebbe meglio usare preparati a base di erbe, come la valeriana o passiflora.

Ci sono rischi a lungo termine per la salute derivanti dall’uso prolungato da pillole del sonno o tranquillanti:

  • Sonnolenza diurna o vertigini , che possono influenzare la reattività e la concentrazione.
  • Questioni relative alla tolleranza, la dipendenza e, talvolta, reazioni paradossali che rendono più difficile controllare i sintomi di insonnia.

A tal fine, l’esperto sottolinea che l’uso deve essere intermittente e “in ogni caso, la terapia deve essere gestita da uno specialista in medicina del sonno.”

L’insorgenza di insonnia è generalmente dovuto alla presenza di stress e nella cronicità di uno stile di vita con cattive abitudini. Prima di passare ad una terapia farmacologica si dovrebbe agire sulle cause dell’insonnia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blog Cure e Rimedi