L’assunzione di antidepressivi durante la gravidanza non aumenta il rischio di autismo

Home » Ansia e Stress » Depressione » L’assunzione di antidepressivi durante la gravidanza non aumenta il rischio di autismo

I figli di donne che prendono una classe di antidepressivi ampiamente usati durante la gravidanza non hanno un aumentato del rischio di autismo, questa è la rilevazione di un nuovo studio.

Si stima che l’autismo, un disordine dello sviluppo neurologico che colpisce le abilità di comunicazione e sociali, colpisce circa un bambino su 88.

Precedenti ricerche avevano suggerito che le donne che assumono antidepressivi durante la gravidanza hanno fino a cinque volte più probabile che i loro figli soffrono di autismo.

Lo studio si è concentrato su alcuni antidepressivi conosciuti come inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) come il Prozac (fluoxetina) e Paxil (paroxetina). I ricercatori hanno seguito più di 600.000 bambini danesi nati tra il 1996 e il 2006.

I risultati iniziali hanno mostrato un rischio di quasi il 2 per cento di avere un bambino autistico tra le donne in gravidanza che assumono SSRI durante la gravidanza, rispetto al 1,5 per cento tra quelle senza.

Tuttavia, dopo aver analizzato le diagnosi di salute mentale, i ricercatori hanno concluso che il rischio di autismo associato a SSRI è stato minimo.

“Sempre più donne assumono antidepressivi in ​​gravidanza. Ed abbiamo un numero crescente di bambini con diagnosi di autismo. Questa è stata una preoccupazione circa un possibile collegamento”, ha detto in un comunicato stampa presso l’Università di Aarhus l’autore dello studio Jakob Christensen.

Tuttavia, ha detto, “A differenza di altri studi minori, la nostra ricerca non può dimostrare che il rischio di avere un bambino con autismo aumenta con la somministrazione di antidepressivi durante la gravidanza.”

I ricercatori hanno notato che ci possono essere altri rischi associati con l’assunzione di antidepressivi in ​​gravidanza, e che le donne dovrebbero parlare con il loro medico se prendono dei farmaci e se stanno prendendo in considerazione di rimanere incinta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blog Cure e Rimedi