Il delicato equilibrio tra fiducia e compromessi nella coppia

Home » Ansia e Stress » Il delicato equilibrio tra fiducia e compromessi nella coppia

Litigi e rinunce nella vita di coppia. Come migliorare la relazione

Nella vita di coppia, le cose devono scorrere. Non ha senso farsi coinvolgere in un rapporto che è una lotta quotidiana tra due personalità che litigano o quanto meno discutono su ogni avvenimento. Bisogna cercare di essere fluidi che non significa lasciare trascorrere ogni problema senza sforzo. Se non c’è una corrispondenza perfetta, di tanto in tanto devi giungere a compromessi, ad accordi che possono significare anche a rinunciare a qualcosa e fidarsi di più del proprio fidanzato/fidanzata.

relazione-coppia-equilibrio

Relazione di Coppia Equilibrata, come si raggiunge?

Può sembrare strano considerare come si può riconoscere un rapporto in cui le cose vanno naturalmente, senza che nessuno di voi si sente obbligato a fare le cose contro la tua volontà, ma a volte supponiamo che avere un partner comporta l’abbandono della nostra libertà, non è una questione così banale.

Penso che l’esperienza abbia molto a che fare con essa, e che l’esperienza non deve venire esclusivamente dai rapporti. Le amicizie servono anche per capire come le cose scorrono. Un buon modo per vedere se le cose fluiscono è quello di fare attività come una coppia , specialmente quelle che durano nel tempo, ad esempio andare in viaggio per qualche giorno. Questo tipo di esperienza è un test di fuoco, in quanto mostra immediatamente se le due personalità si adattano. Se una persona è molto esigente, o si lamenta, vaga, iperattiva o caratteristiche simili, non importa quanto l’altra persona sia innamorata, è necessario realizzarla per rendersene conto.

Penso che tutti abbiamo sperimentato questo tipo di esperienza, con amici o coppie. A volte, con certe persone, tutto andava senza problemi, era molto facile concordare qualsiasi decisione, senza sentirsi sotto pressione. Con altre persone, d’altra parte, ogni decisione era una lotta, e bisognava discutere o accettare situazioni scomode. Quelle situazioni dicono molto.

Non tutto è un percorso di rose

Anche se hai avuto la fortuna di incontrare una persona con la quale vai molto in sintonia, devi ricordare che non esiste assoluta compatibilità e che la gente cambia. Non sei la stessa persona di oggi come ieri, e dipende dal tuo stato d’animo, dalla tua salute, dallo stress, dalla tua esperienza, la tua personalità cambia nel breve e nel lungo periodo. Poiché è impossibile per entrambe le persone nel rapporto di evolversi sempre al pari, a volte ci possono essere tensioni, anche se sono minori.

È importante riconoscere le nostre differenze, parlare, dialogare, raggiungere un buon accordo (che entrambe le parti accettano senza sentirsi sotto pressione). A volte devi accettare, rinunciare a qualcosa di piccolo invece di continuare ad accontentarti di una relazione non fluida. Naturalmente, quando le dimissioni diventano troppo frequenti, dobbiamo pensare più a fondo sullo stato della coppia.

Un equilibrio delicato e sempre mutevole

Come ho già detto, nel corso del tempo le personalità si evolvono e anche la relazione deve evolvere. Se entrambe le persone crescono nella stessa direzione, non esiste alcun problema. Se parlano, possono adattarsi e continuare a godere di una relazione completa. Ma la fluidità non è garantita, né sono in disaccordo. Ogni persona apprende dall’altra e questa conoscenza può aiutare molto a migliorare la relazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blog Cure e Rimedi