Come curare l’ansia senza farmaci

Home » Ansia e Stress » Come curare l’ansia senza farmaci

L’ansia è una normale stato emotivo che ci permette di affrontare le esigenze della vita di tutti i giorni. Tuttavia, quando l’ansia diventa esagerata ed eccessiva, senza un vero motivo apparente, potrebbe diventare una malattia con ripercussioni sulla persona.

Come curare l'ansia senza farmaci

Come curare l’ansia senza farmaci

L’ansia si manifesta attraverso forti sentimenti di paura e di preoccupazione per alcune situazioni che sono state vissute e sperimentate come minacciose e pericolose. Ci sono diversi modi per affrontare l’ansia, senza la necessità di assumere farmaci per combatterla.

Curare l’ansia senza farmaci, consigli:

Fare esercizio quotidiano. Un modo per trattare l’ansia senza medicine è attraverso l’esercizio fisico, in quanto permette al corpo di rilasciare l’eccesso di energia immagazzinata, e si producono endorfine. L’endorfina, noto anche come l’ormone felice, è permette di diminuire il dolore e aumentare la gioia.

Pratica tecniche di rilassamento. Iniziare a lavorare con il respiro. Quando ti senti aansioso, cercare di rilassarsi. Inizia a inalare aria attraverso il naso e guidarla al basso ventre sotto il diaframma. Così, lo stomaco inferiore è gonfiato, ampliando così la gabbia toracica. Prova a concentrarsi sul viaggio che fa l’aria nel tuo corpo, poi espirate lentamente attraverso la bocca, sentendo uscire l’aria dal vostro corpo. Cercate di fare questo esercizio fino a quando l’ansia scompare. Si raccomanda di eseguire questo esercizio ogni giorno per almeno 10 minuti. Se vuoi puoi aggiungere musica rilassante per facilitare la concentrazione. Tecniche come Yoga e Tai Chi sono considerati di vitale importanza per ridurre l’ansia.

Autocontrollo e mantenere il più silenzioso possibile, quando si percepisce che l’ansia è aumentata. Devi imparare a riconoscere quali sono le situazioni che generano l’aumento di ansia, al fine di controllarli. Mentre l’ansia può essere presente nella maggior parte del tempo, ci sono situazioni che favoriscono un aumento significativo di questa emozione.

Eseguire un compito alla volta. Cercare di concentrarsi su un solo compito e farlo con facilità e dedizione. Una delle caratteristiche principali di ansia, è la necessità di eseguire più attività allo stesso tempo, che porta al corpo ad un livello di tensione costante. Pertanto, è importante dedicare un momento specifico per ciascun compito e imparare a controllare la necessità di fare più attività contemporaneamente.

Prenditi cura del tuo corpo e della tua mente. È necessario riconoscere le vostre energie limitate. Non devi sovraccaricare il tuo corpo e la mente, e cercare di non gravare con sensi di colpa per non essere in grado di eseguire tutte le attività. Cercate di mantenere i pensieri positivi.

Evitare il consumo di prodotti contenenti caffeina. La caffeina stimola la secrezione di adrenalina, favorendo una maggiore ansia. Invece, si consiglia di consumare le erbe e le piante medicinali come l’anice e lavanda. La Melissa è particolarmente indicata per questi casi, perché producono nel corpo un sedativo e calmante.

Per leggere altri articoli utili su come curare l’ansia, si consiglia di inserire la nostra categoria di ansia.

Suggerimenti ansia

In caso i sintomi di ansia continuano ad aumentare, è necessario consultare un medico specializzato.
Verificare con il proprio medico prima di iniziare l’uso di qualsiasi erba o rimedio a base di erbe per curare l’ansia senza pillole.

Termini più ricercati:

  • come combattere lansia
  • come curare lansia
  • come combattere l\ansia senza farmaci
  • ansia cura
  • come curare lansia senza farmaci
  • ansia come combatterla
  • come curare l\ansia senza farmaci
  • come curare l\ansia
  • come combattere l\ansia
  • CURARE ANSIA SENZA FARMACI

Commenti

  1. Articolo davvero interessante e ricco di preziosi consigli utili. Come affermato nell’articolo concordo nel fatto che, in presenza di ansia cronica, è importante rivolgersi ad un medico specializzato per la ed evitare rimedi fai da te.

  2. Ciao mi chiamo Giovanna ho’31anni sono Ansiosa sto prendento le gocce e le pillole xer l’Ansia come devo fare xer guarire l’Ansia? grazie.

  3. dorino on 13 febbraio 2015 at 12:37 said:

    Una volta ho intrapreso una relazione a distanza con una persona. Non solo per la grossa distanza che ci separava (oltre 400 km), ma anche per il fatto che lei abitasse in una grande città che personalmente io odiavo, il livello di stress a cui ero sottoposto già normalmente tra vita e lavoro, subì una netta impennata verso l’alto.
    Quello stress e quella ansia io le davo per scontate come un semplice fattore del vivere moderno, ma improvvisamente cominciarono a manifestarsi in modi che francamente non mi aspettavo. Nel momento preciso in cui arrivavo nella città dove viveva la mia ragazza e scendevo dal treno, venivo colto da crampi allo stomaco che mi avrebbero più o meno fastidiosamente accompagnato per tutta la mia permanenza lì. Tornato a casa, ovviamente più nessuna traccia. Finsi di non notare questi segnali. Dovetti affrontare più seriamente la questione quando notai che in alcune zone del mio viso la barba aveva smesso di crescere. Capii che questa volta non si poteva più rimandare di affrontare la questione: andai da un dermatologo, che mi prescrisse dei prodotti per far ricrescere la barba nelle zone dove era scomparsa, ma che fin da subito mi disse che al 99% la causa era lo stress. Lui avrebbe potuto risolvere i miei problemi con la barba, ma a quelli con lo stress ci avrei dovuto pensare io. Ovviamente eliminare del tutto lo stress non è possibile al giorno d’oggi, quindi decisi di trovare almeno un modo per gestirlo: ho scoperto che nella mia città c’era un dottore di nome Giacconi che si occupava di questi problemi ed aveva dei prodotti ad hoc al riguardo, come la Raccolta video a tema: supera ansia e stress.
    Ovvio che lo stress nella mia vita c’è ancora, ma almeno ora so come comportarmi per non somatizzarlo e tenerlo a bada e, soprattutto, per potermi permettere ancora la mia adorata barba lunga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blog Cure e Rimedi